Produzione

Produzione

Motopompe incorporate

PLLSMP 4R

Caratteristiche

MACCHINA A DOPPIO ASSE CENTRALE CON SISTEMA DI BILANCIAMENTO IDRAULICO possibilità di sollevamento dell’asse anteriore in fase di manovra.
Macchina speciale che conserva le caratteristiche di base dei mod.
PLS-PLLS ma con la possibilità di montare un gruppo motopompa studiato appositamente secondo le esigenze fino alla potenza max di 250 HP. Particolarmente adatta per lavorare aspirando direttamente da canali irrigui tramite braccio semovente con un raggio max di mt.6; o da tubazioni sotterranee in bassa pressione. Grazie a questo accoppiamento un solo operatore può posizionare questo impianto in tempi molto ridotti con operazioni semplici. Si ha inoltre un ulteriore risparmio energetico in quanto il recupero tubo ed i movimenti idraulici sono azionati dal motore stesso. Protezione totale del gruppo motore con chiusura a chiave. Lo sportello scorrevole permette di accedere ai comandi delle centraline elettroniche di controllo. La microforatura delle lamiere consente di arieggiare adeguatamente tutto l’impianto. Il rivoluzionario sistema rende oscillante il bilanciere che unisce le due ruote, tramite il travaso dell’olio idraulico tra i due martinetti che lo sostengono. Questo consente anche di ammortizzare gli slivellamenti. Un oppurtuno impianto idraulico permette di sollevare le ruote anteriori per facilitare le manovre per il posizionamento della macchina. Durante la circolazione su strada la macchina deve tassattivamente viaggiare con le quattro (4) ruote appoggiate a terra.

Varianti

140/780
150/600
160/490
180/350
180/400

Immagine: Vista 3/4

Altre immagini